La nostra attività ha inizio a Bordighera il 25 Gennaio 1897. Gli usi contadini dell’epoca prevedevano l’ammasso delle olive in sacchi per la successiva frangitura. Oggi i nostri preziosi frutti giungono in Frantoio direttamente dall’oliveto, stesi in strati sottili dentro contenitori ben areati, per essere accuratamente lavorati a freddo. Abbiamo rimpiazzato i fusti in legno e le damigiane impagliate con eleganti contenitori in vetro o banda stagnata, studiati per l'ottimale conservazione dei nostri Extra Vergini. Da oltre un secolo operiamo con caparbietà al cospetto di questa terra arida e preziosa, arginata da monumentali muri a secco, aggiornando continuamente il modo di produrre e conservare il nostro "oro liquido". I serbatoi in acciaio inox ed i macchinari d'imbottigliamento servono a quello che è, da sempre, il nostro obbiettivo: grande qualità delle materie prime e progresso al servizio della tradizione.